sabato 21 giugno 2014

Azienda Agricola Francesco Quaquarini

Oggi nel mio blog parliamo di vini e lo facciamo insieme all’Azienda Agricola Francesco Quaquarini, un’azienda familiare che si trova a Monteveneroso, una piccola frazione nel comune di Canneto Pavese, in provincia di Pavia.





L’attività dell’azienda inizia con la passione e l’impegno di Francesco Quaquarini e della moglie Liliana che, negli anni, hanno saputo far crescere e consolidare la loro attività, migliorando sempre di più la qualità dei loro vini e offrendo al consumatore vini di alto livello della tradizione locale, e tutti ottenuti da agricoltura biologica. 


A continuare l’attività, con orgoglio, sono oggi i figli Umberto e Maria Teresa. 

Umberto è l’enologo aziendale che realizza tutti i vini prodotti, e che con il suo costante e miticoloso impegno segue tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione della vita nelle vigne, la vendemmia fatta a mano, la fermentazione e la messa in bottiglia.

Maria Teresa dirige il settore marketing, cura l’immagine dell’azienda e, grazie alla sua creatività e fantasia, realizza accuratamente le eleganti etichette delle bottiglie.

Ho avuto il piacere di poter collaborare con l’azienda e di poter provare 3 dei loro ottimi vini.


Ho provato tre varietà di vini diversi l’uno dall’altro, ma tutti veramente ottimi. Non sono una intenditrice ma a tavola, ogni tanto un buon bicchiere di vino lo apprezzo tantissimo.

Il Sangue di Giuda


Un vino dolce e frizzante, dal colore rosso rubino brillante e dal profumo intenso e avvolgente. Un vino molto piacevole che ho degustato freddo (consigliato a 14°-16°) abbinandolo ad un piatto fresco come melone, prosciutto crudo e scaglie di formaggio grana. Il vino è così piacevole che l’intera bottiglia non dura a lungo!



Magister



Un vino secco e corposo, dal colore rosso rubino con sfumature granata, e dal profumo deciso, composto, fine. Un vino da gustare ad un temperatura di 16°. 

L’ho abbinato ad un primo piatto come "Mezze Maniche Rigate con salsiccia, rucola e formaggio cacio cavallo" ed ad un semplice secondo piatto "Filetto di manzo con origano e contorno di rucola". 



Pinot Nero 



Un vino bianco secco ed armonico dal colore giallo paglierino e dal profumo delicato fruttato e persistente. Si abbina ad antipasti, risotti, piatti di pesce con salse delicate e và servito alla temperatura di 8°-10°.


Ho abbinato questo vino in modo semplice con dei calamaretti saltati con del pomodino datterino e un pizzico di peperoncino rosso. 




E dopo avervi presentato alcuni degli ottimi vini dell’Azienda Agricola Francesco Quaquarini vi invito a visionare il loro sito per scoprire tutta la loro produzione.

Troverete una vasta gamma di vini.


Ringrazio l'Azienda Agricola Francesco Quaquarini per la gentile collaborazione.


Pagina di Facebook

2 commenti:

  1. ciao, sono nuova sul tuo blog!
    Ho letto tutto d'un fiato una serie di tuoi post e ho trovato il tuo blog davvero interessante!
    Sono felice di continuare a seguirti!
    se ti va vienimi a trovare ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  2. Mi piacerebbe assaggiare il pinot nero!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina