domenica 30 ottobre 2016

Moka Elettrica OneConcept di Electronic Star

Per chi è legato al gusto e all’aroma del caffè preparato con la moka tradizionale, l’utilizzo della moka elettrica è una alternativa valida che unisce tradizione e tecnologia, e che pur mantenendo le caratteristiche strutturali tradizionali della moka, risulta molto più pratica da usare e ci consente di ridurre notevolmente i tempi di preparazione del nostro caffè. 

Essendo elettrica possiamo portarla con noi ovunque, anche quando non si ha la possibilità di disporre di un piano di cottura, senza per questo rinunciare al piacere di gustare un buon caffè. 

Un valido modello, semplice ma efficace, dall’aspetto accattivante e dal design moderno e raffinato, nel colore nero lucido e trasparente, è questo presentato da OneConcept di Electronic Star.




La moka con tutta la base pesa meno di un kg, dunque si sposta con facilità, e grazie alle sue non eccessive dimensioni di 17*23*15 cm (L*A*P) non occupa troppo spazio, e posizionata sul ripiano della nostra cucina fa la sua bella figura.


E' composta da tre pezzi (il boiler, la brocca e la stazione base); il boiler contenente l'acqua ha una forma leggermente tronco-conica (come la classica moka) ed è realizzato in alluminio a doppia tornitura, è prevista una valvola di sicurezza, ed all’interno è indicato il livello massimo dell’acqua da inserire sia che vogliamo preparare 6 o 3 tazze; nella parte superiore si inserisce il filtro bucherellato, e l'eventuale doppio filtro, per inserire il caffè macinato nel quantitativo corrispondente alle tazze da preparare(6 o 3).



La brocca, da ben 300 ml, si avvita al boiler come la classica moka, è in plastica resistente e trasparente, pertanto permette di tenere sotto controllo la quantità e la fuoriuscita del caffè; il coperchio è anch'esso in plastica e prevede un comodo beccuccio che consente di versare il caffè in modo fluido; inoltre, ha una maniglia che oltre che comoda nell'impugnatura risulta estremamente sicura poichè è cool-touch, dunque non si scalda durante il funzionamento.


La moka si completa con l’apposita base che lo alimenta, la quale prevede un consumo energetico di appena 480w, e che risulta estremamente funzionale grazie ai piedini gommati, che garantiscono stabilità al piano d’appoggio, e al sistema girevole a 360° che permette di posizionare la moka senza dover perdere tempo per trovare il giusto incastro. 

Il funzionamento è semplicissimo, basta inserire l'acqua e il caffè macinato, posizionare la moka sull'apposita stazione base, che prevede un cavo di alimentazione di appena 60 cm, e attivarne il funzionamento con il dedicato pulsante di accensione/spegnimento (di colore rosso), posto sulla base.



La moka durante il funzionamento, che impiega al massimo 2 minuti, sarà estremamente silenziosa, e appena pronto il caffè potremo spegnere il dispositivo con il dedicato pulsante (si spegnerà automaticamente dopo 30 minuti), e anche se il caffè sarà caldissimo possiamo sollevarla dalla base e poggiare la nostra moka su qualsiasi superficie, il fondo della moka sarà sempre freddo e non correremo il rischio di bruciare il piano di appoggio.


L'unica accortezza che bisogna avere è quella che la moka esternamente si surriscalda, e non bisogna toccarla, motivo per cui la maniglia cool-tooch risulta estremamente utile ed importante, e ci consente di spostarla anche da una stanza all'altra in tutta sicurezza.

Una moka elettrica semplice e pratica da usare, che soddisfa pienamente l'esigenza di gustare un buon caffè.


La trovate 

Amazon


Electronic Star


Nessun commento:

Posta un commento